28 aprile 1996. Napoli batte la Sampdoria di Zenga: segna Di Napoli

Il giorno 28 aprile il Napoli ha giocato dodici partite, dieci in serie A e due in serie B, ottenendo quattro vittorie e cinque pareggi, con tre sconfitte.

Ricordiamo l’1-0 alla Sampdoria nella terzultima giornata della serie A-1995/96

Questa è la formazione schierata da Vujadin Boskov:

Taglialatela, Ayala, Colonnese, Cruz, Tarantino (22′ Policano), Buso, Bordin, Pari, Pecchia, Pizzi (73′ Di Napoli), Agostini (82′ Taccola)

I gol: 86′ Di Napoli (rigore)

A tre giornate dalla fine il Napoli era sestultimo. A fine torneo gli azzurri chiusero in decima posizione alla pari con Cagliari ed Udinese.

Il rigore decisivo contro la Sampdoria porta la firma di Arturo Di Napoli che ha segnato 5 gol nelle sue 28 presenze in serie A con la maglia del Napoli. In più ci sono 2 partite di coppa Italia senza segnare.

Potrebbe anche interessarti