Leonardo Pavoletti, il loco pavoloso mai visto

Leonardo Pavoletti Napoli

Leonardo Pavoletti, detto da tutti Pavoloso, è lui il più loco, il più pazzo del gruppo azzurro, a detta di Albiol.

Acquistato dal Napoli il 3 Gennaio 2017, a titolo definitivo per 18 milioni di euro, ha disputato con la maglia azzurra numero 32, solo 5 partite. Sull’attaccante ex Genoa è infatti ricaduta la scelta definitiva presa dalla dirigenza napoletana, nel ruolo di prima punta nell’attacco di Sarri, in assenza di Milik. Eppure, ancora oggi e a quasi fine campionato, Pavoletti resta un oggetto misterioso il cui destino e futuro sembrano oscuri e poco chiari. Infatti per il giocatore di origini livornesi, sarà difficile, nel prossimo campionato, trovare spazio in un reparto offensivo in cui il recuperato Milik, scalpita per ritornare e guadagnarsi il titolo di titolarissimo. Per non parlare di un tridente, Callejon, Mertens e Insigne, che sarà difficile da smatellare o modificare, dati gli ottimi risultati raggiunti in percentuale di realizzazione reti. Insomma, se ad ottobre le alternative di attacco erano ridotte all’osso, ora c’è fin troppa carne da smaltire! 

Questo è davvero un impegnativo grattacapo per Sarri, che probabilmente a fine stagione dovrà necessariamente esprimere una sua opinione e presentare una lista in doppia casella con gli IN e gli OUT della rosa. Di certo, sarebbe rispettoso nei confronti del giocatore, nel caso in cui si decida che almeno per ora non rientra nel progetto azzurro o nelle priorità dell’allenatore, predisporre un allontanamento in modalità di prestito così da permettergli di approdare in squadre in cui possa avere un ruolo egemone e riscattare la sua immagine di pa…voloso.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più