Sulla questione ADL-REINA interviene un fotografo: “Non è vero niente…”

Si chiude una questione e se ne apre un’altra e tra i due litiganti c’è sempre lui, Aurelio De Laurentiis. Se alla cena di Villa D’angelo, il patron e il mister toscano hanno finalmente messo da parte ogni problema ed incomprensione, un altro focolaio di tensione si  è acceso con Pepe Reina. La miccia sarebbe stata una battuta poco felice di De Laurentiis, il quale esaltava la stagione del portiere, ma invitandolo a tenersi lontano da distrazioni esterne. Chi avrebbe risentito particolarmente di questa esclamazione sarebbe stata la moglie che su instagram sembra aver risposto con un post al datore di lavoro del marito: “Quando chi governa perde la vergogna, gli obbedienti poi perdono il rispetto”. Una serie di battute al vetriolo che hanno, almeno in apparenza, creato tensione e inquietudine.

A dare un’altra versione del presunto fattaccio è un fotografo presente alla cena, che ieri è intervenuto nel tardo pomeriggio a radio Kiss Kiss Napoli, smentendo tutto. O meglio, le parole di De Laurentiis sono state confermate, ma non ci sono stati musi lunghi o polemiche, si è mantenuto un clima di serenità e allegria e che i malumori di cui si è parlato in questi giorni, sono soltanto delle invenzioni senza criterio.

Bufala o no, l’importante è mettere fine a pettegolezzi inutili che se trascinati, possono solo intaccare una bella armonia che questa squadra ha sempre avuto.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più