EDITORIALE/ Terzi, zero titoli ma felici e contenti

Napoli sotto la curvaIl caloroso saluto dei tifosi del Napoli all’ultimo atto del San Paolo certifica la demolizione di un dogma caro ad un terzo degli italiani che tifa Juventus. A Napoli vincere non è l’unica cosa che conta. Gli abbracci e i saltelli sotto la curva ne sono una riprova tangibile. Tutti uniti per vincere nella prossima stagione, come ha tenuto a ricordare la curva B al presidente De Laurentiis. Ma giocando bene e divertendosi come già fatto in questa stagione.

Alla casella titoli, recita il numero 0 ma esistono tanti buoni motivi per applaudire ed essere felici e contenti. Ad un anno di distanza le scene sono identiche. Contro il Frosinone nel 2016 si festeggiava un Napoli vice campione d’Italia e il record di gol di Higuain. La sua dolorosa cessione ha creato angoscia, superata da acquisti intelligenti e risultati in crescendo. Il resto lo ha messo in scena il maestro Sarri, suonando una musica degna del San Carlo.

Il gioco è diventato motivo di divertimento e profondo orgoglio per gli attestati di stima giunti da ogni parte. Le vittorie a Milano e Roma hanno sigillato una stagione esaltante. Anche senza titoli.

Erano due gli obiettivi raggiungibili: Scudetto e Coppa Italia. La Champions non poteva considerarsi ancora un traguardo possibile. Nella coppa nazionale gli azzurri sono usciti dopo un arbitraggio discutibile a Torino contro una Juventus che l’avrebbe alzata al cielo per il terzo anno consecutivo. In campionato il cannibalismo bianconero non può ridimensionare il cammino percorso. I bianconeri attualmente possono considerarsi a pieno titolo tra i più forti d’Europa. E con i campioni del mondo del Real, l’uscita è avvenuta a testa altissima. Non può rappresentare quel punticino di distanza con la Roma un motivo reale per spostare i giudizi di un’annata ricca di soddisfazioni e spettacolo.

Da quando c’è Sarri sulla panchina del Napoli, la voglia di guardare altre partite ci è passata. Da qui si può scrivere una nuova storia.

Potrebbe anche interessarti