Il Napoli dice NO alla chiamata in nazionale di Milik e Zielinski

Arriva la chiamata in nazionale per l’attaccante azzurro Milik e il centrocampista Zielinski, ufficialmente convocati dalla Polonia per disputare gli Europei Under 21, il cui ritiro è previsto l’11 Giugno. Ma il Napoli, con un comunicato ufficiale fa sapere che i due giocatori non parteciperanno alla competizione, in quanto l’impegno in nazionale li occuperebbe fino al 30 Giugno, giorno che coinciderebbe anche con l’inizio della stagione azzurra. Quindi per evitare di trovarsi di fronte giocatori già stanchi fisicamente, il Napoli si avvale del diritto di impedire a due dei suoi tesserati di partire, essendo gli Europei Under 21, una competizione non inclusa nel calendario ufficiale della FIFA.

Ecco un estratto del comunicato di Giuntoli.

“…la SSC Napoli non autorizza il rilascio dei due giocatori…i club non sono obbligati a lasciar partire i loro tesserati per questa tipologia di competizione e noi non possiamo permetterci di vedere i nostri giocatori tornare solo nella seconda metà di Luglio”.

Potrebbe anche interessarti