Ancora problemi per De Laurentiis, arrivano lettere di diffida dagli abbonati

Ancora polemiche e accuse rivolte a De Laurentiis. Questa volta a puntare il dito contro il patron azzurro, sono proprio gli abbonati, che ricorrono a vie legali inviando alla sede azzurra lettere di diffida. Infatti, come riporta Il Mattino sono stati proprio gli abbonati ad aver alzato il polverone, lamentandosi del prezzo esorbitante dell’abbonamento, in quanto, a conti fatti, sarebbe stato più conveniente acquistare il biglietto partita dopo partita. Esonerati da questi problemi economici sono gli abbonati in Curva, per i quali i conti tornano.

E’ sempre il Mattino a trarre le somme della beffa riportando che i più danneggiati sono stati gli abbonati della tribuna Posillipo, con un extra pari a 500 euro, seguono i Distinti con 230 euro e infine quelli della tribuna Nisida con uno scarto di 100 euro.  

Potrebbe anche interessarti