Mercato Napoli, le 3 trattative del 5 giugno 2017: Ghoulam, Maksimovic e Reina al bivio

Giuntoli De Laurentiis Live

La sveglia suona presto in casa Napoli, con De Laurentiis impegnato su tre fronti del calciomercato. Il patron è chiamato a gestire il rinnovo di Ghoulam, in bilico tra la permanenza al Napoli e la partenza verso Liverpool. Gli azzurri, vista la situazione complicata tra Reina e società partenopea, hanno presentato un’offerta importante all’Udinese per l’acquisto di Meret. Infine, tiene banco l’operazione di saldo di Maksimovic, arrivato al Napoli in estate 2016. Ecco tutte le trattative di calciomercato del Napoli di oggi, 5 giugno 2017.

Calciomercato Napoli: tra Ghoulam, Meret e Maksimovic

Resiste la lunghissima trattativa tra il Napoli e Ghoulam per il rinnovo contrattuale dell’algerino. Le parti sembrano aver ormai trovato l’accordo col giocatore sulle cifre del rinnovo, fissato a 1,9 milioni di euro a stagione. Ma, come riporta l’esperto di mercato Ciro Venerato, l’agente del giocatore, Jorge Mendes, ha accolto l’offerta del Liverpool per l’algerino. Resta difficile in ogni caso che Ghoulam scelga la squadra inglese visto che il Napoli ha già pronto per lui un contratto quadriennale con clausola. L’algerino avrebbe voluto vestire la maglia del PSG ma i parigini hanno cambiato la loro tattica di mercato, escludendo dai piani Ghoulam dopo un forte interessamento verso il giocatore.

Aurelio De Laurentiis è chiamato a risolvere i problemi legati al portiere. Il rapporto tra il patron e Reina è ridotto sempre più ai minimi termini e occorre pensare al sostituto dello spagnolo. Il Napoli ha già pronta infatti un’offerta all’Udinese per il giovane portiere Meret, come riporta Ciro Venerato durante La Domenica Sportiva. Se Reina invece dovesse partire già dalla sessione estiva di calciomercato, gli azzurri fionderebbero su Neto della Juventus. Ma è proprio Meret, attualmente in prestito e in forza alla SPAL, il desiderio numero uno di ADL.

Il terzo caso di calciomercato del giorno è l’operazione di riscatto di Maksimovic. Il Napoli, che ha acquistato il serbo dal Torino nell’estate 2016, ha l’obbligo di saldare l’acquisto. Sono 25 i milioni che gli azzurri devono riversare nelle casse granata, ma De Laurentiis propone in cambio tre giocatori per ripagare il debito. I nomi che il patron è pronto a mettere sul piatto sono Zapata, Tonelli e Chiriches. Il primo, al rientro dal prestito biennale con l’Udinese, troverà difficilmente spazio nella rosa di Sarri. Tonelli e Chiriches, invece, verrebbero offerti per sfoltire la difesa.

 

Potrebbe anche interessarti