DE LAURENTIIS: “Lo scudetto lo vinciamo noi. Chiesa? potrei fare un regalo…”

De Laurentiis

 Aurelio De Laurentiis, in vacanza a Filicudi, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni all’Ansa. Con i preliminari Champions e l’inizio del campionato alle porte, il patron azzurro è molto fiducioso nel suo Napoli, infatti senza esitazioni ha ribadito che quest’anno sarà un anno importante per il suo club, un anno in cui, probabilmente, si attesterà il salto di qualità che si aspetta da tempo: “Lo scudetto sarà nostro. Saremo la squadra da battere. Si accettano scommesse”.

Per quanto riguarda il mercato, De Laurentiis non ha ancora accantonato il sogno di vedere giocare il suo pupillo in azzurro, e lascia il popolo azzurro con una speranza che sa molto di scommessa: “se la squadra supererà il turno preliminare di Champions League non sarà ceduto nessun giocatore, e sarò disposto a fare un sacrificio per l’attaccante della Fiorentina Federico Chiesa, anche se i viola chiedono 40 milioni di euro”.

Potrebbe anche interessarti