Hellas Verona-Napoli, tifosi recidivi: ancora cori razzisti contro i napoletani

Tifosi Verona

La Serie A è ufficialmente iniziata. Ad inaugurare l’inizio del nuovo campionato è stata la Juventus, che ha battuto il Cagliari per 3-0. Questa sera tocca al Napoli rispondere ai bianconeri, in casa dell’Hellas Verona. Una partita particolarmente sentita da entrambe le tifoserie, legate – si fa per dire – da una grande rivalità.

Non è la prima volta che i tifosi gialloblu si sono resi protagonisti di cori tutt’altro che edificanti nei confronti del Napoli e dei napoletani. Come non ricordare, ad esempio, i cori contro Insigne (preso di mira da tutta la tifoseria più estrema dell’Hellas) che ha poi risposto per le rime, segnando un gol decisivo.

Anche questa sera non sono mancati quelli che vengono definiti sfottò, ma che sono solo sintomo di becera ignoranza e stupidità: semplicemente, razzismo. Come riportato dall’inviato a bordo campo di Mediaset Premium, infatti, i delegati dell’UEFA presenti allo stadio hanno appuntato alcuni cori razzisti arrivati dalle gradinate del Bentegodi.

Potrebbe anche interessarti