Foto. Napoli in 10 uomini, Cesari smentisce ancora la Var: “C’è un fallo su Hysaj”

La prima giornata di Serie A ha visto il debutto anche della Var: finalmente la moviola arriva nel massimo campionato italiano. In queste prime due partite (Juventus-Cagliari e H.Verona-Napoli) però, non tutto ha funzionato a dovere, in particolare al Bentegodi.

Nel primo tempo di Verona, infatti, il gol dell’1-0, secondo il moviolista Graziano Cesari, era da annullare, per una scorretta interpretazione della Var. L’arbitro si fida degli assistenti che guardano i monitor, e decide di non visionare lui stesso il replay dell’azione che ha portato il Napoli al gol.

Da rivedere anche l’espulsione di Hysaj. Secondo Graziano Cesari, infatti, prima del fallo del difensore azzurro, c’è una trattenuta di Bressa: “Se l’arbitro avesse visto tutta l’azione – dice Cesari a Mediaset Premium – probabilmente avrebbe preso una diversa decisione. La Var deve contemplare tutto, e non solo azioni parziali“.

Potrebbe anche interessarti