Tifosi veronesi prendono di mira Roberto Insigne e Dezi, per loro SPUTI E INSULTI!

Tifosi Verona

L’inciviltà e il tifo malato e degenerato non si è assentato neanche in questa nuova stagione calcistica. Al termine della partita Verona-Napoli, conclusasi con un risultato sfavorevole per i padroni di casa, che hanno incassato un giusto e meritato 3 a 1, i tifosi veronesi, oltre che a rendersi protagonisti di cori razzisti e offensivi durante il match, si sono superati alla fine della gara prendendo di mira due spettatori non di certo sconosciuti: Roberto Insigne e Jacopo Dezi.

I due calciatori di proprietà del Napoli, ma militanti nel Parma, sono stati travolti da insulti e sputi, al punto tale che è dovuta intervenire la Digos per assicurarsi dell’incolumità dei due ragazzi. A rendere nota la notizia è stato proprio Carlo Alvino durate la solita diretta post gara su Tele Luna.

Potrebbe anche interessarti