LIVE SHAKHTAR DONETSK- NAPOLI: 2-1. Gli azzurri iniziano con una sconfitta

AGGIORNA QUI LA DIRETTA

96′: finisce 2-1 l’incontro. Azzurri colti di sorpresa nel primo tempo. Gli azzurri si svegliano solamente con l’ingresso, tardivo, di Mertens. Il cammino in Champions League è subito in salita.

91′: terzo ed ultimo cambio Shakhtar. Dentro Khocholava per Ordets.

90′: saranno cinque i minuti di recupero.

87′: secondo cambio per i padroni di casa: Dentinho rileva Ferreyra.

86′: ancora Napoli vicino al pareggio: Diawara imbecca Callejon, destro al volo respinto.

84′: Milik cosa spreca!! Imbeccato in area da Insigne da buona posizione calcia alto.

83′: si salva il Napoli: cross di Srna, Kovalenko a colpo sicuro di testa colpisce il palo.

82:‘ Koulibaly stende Kovalenko. Giallo anche per lui.

81′: Fred ci prova dalla distanza. Reina respinge ma non sembra impeccabile.

80′: assalto alla disperata del Napoli alla ricerca del pareggio. Shakhtar in affanno.

79′: il conto dei corner è di ben 11 per gli azzurri contro gli 0 dei arancioneri.

76′: cambio Shaktar: Kovalenko rileva Marcos.

75′: corner dalla sinistra per il Napoli pericolosissimo ma sia Albiol che Koulibaly non impattano la sfera.

74′: Ghoulam prova a far viaggiare Milik. Paytov legge bene l’azione ed anticipa.

71′ :IL NAPOLI ACCORCIA!! Dal dischetto Milik manda il pallone a sinistra e portiere dal lato opposto.

LEGGI ANCHE
Benitez: "Il Napoli con me fece un errore. Gonzalo alla Juve? Lo rispetto”

70′: Rigore per il Napoli. Mertens semina il panico in area. Stepanenko entra in tackle. L’arbitro assegna la massima punizione ed ammonisce il difensore.

68′ Mertens ferma Fred con una trattenuta, giallo anche per il belga.

67′: parapiglia in campo, l’arbitro ammonisce Insigne e Fred.

66′: secondo cambio per il Napoli: dentro Allan per Zielinski.

63′: Ghoulam apparecchia in area per Milik che tenta la rovesciata. Palla di poco alta.

60′: subito Mertens al tiro con un destro a giro. Paytov blocca

59′: Sarri prova la mossa della disperazione: fuori Hamsik dentro Mertens.

57′ RADDOPPIO SHAKHTAR: Stepanenko crossa dalla sinistra. Reina esce a vuoto e Ferreira di testa sigla il 2-0

56′ Zielinski apre sulla destra per Callejon ma il cross dello spagnolo è lungo ed Insigne non ci ariva.

55′: rilancio errato di Albiol che favorisce Taison. Il brasiliano apre per Ferreira che però clacia alto.

48′ :Callejon crossa in area per il movimento di Hamsik. Il colpo di testa dello slovacco termina alto.

46′: inizia il secondo tempo.

45+1: Termina con lo Shakhtar in vantaggio per 1-0 il primo tempo. Ucraini decisamente meglio rispetto agli azzurri che solo nel finale hanno provato ad impensierire gli avversari. Servirà un altro Napoli nella ripresa per portare a casa i tre punti.

LEGGI ANCHE
Dinamo Kiev-Napoli, Milik: "Notte magica per me. I tifosi mi apprezzano, ma io..."

45′: un solo minuto di recupero.

43′: gran destro a gire di Insigne dalla sua mattonella. Paytov vola e devia in corner.

40′: insiste il Napoli con il cross di Ghoulam su cui però Milik non ci arriva.

39′: Insigne ruba una gran palla e verticalizza per Milik. La punta spreca ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

36′: Napoli vicino al pari: cross dalla destra di Ghoulam, Ordets devia goffamente rischiando l’autogol ma la sfera termina a lato.

33′: punizione di Insigne dai 30′. Il tiro però è lento e Paytov blocca senza difficoltà

31′: Insigne mette un gran pallone al centro. Milik dovrebbe solo spingerlo ma Rakitsky legge bene l’azione ed in scivolata anticipa tutti.

28′: occasione Napoli. Sul corner di Ghoulam Albiol è lasciato solo ma il suo colpo di testa termina alto.

26′: Ghoulam imbecca Milik in area con una rimessa laterale ma Paytov esce sui piedi del polacco evitando la conclusione.

25′: Napoli letteralmente in affanno non riuscendo a trovare il bandolo della matassa.

19′: Miracolo di Reina!! Taison scatta tutto solo davanti al portiere spagnolo che però si supera deviando con i piedi la conclusione.

18′: Ghoulam cerca in area Milik ma la punta viene anticipata.

LEGGI ANCHE
De Magistris: "Napoli è stata liberata, ecco il segreto della nostra rivoluzione"

16′: Vantaggio Shakhtar!!! Serna dalla destra imbecca Marlos, tacco per Taison che mette il pallone in buca d’angolo dove Reina non può arrivare.

13′: il Napoli in questo inizio sembra non riuscire a sviluppare il proprio gioco soffrendo la rapidità degli avversari.

10′: intervento duro di Koulibaly su Marlon. L’arbitro lo grazia non ammonendo il senegallese.

8′: Brivido in area azzurra con il cross di Srna che però non viene deviato da nessuno.

4′:Risponde il Napoli con Milik, la palla sfiora il palo.

3′:Prima conclusione dello Shaktar con Taison tiro di poco a lato.

20.45 Lo Shakhtar da il calcio d’inizio. Piccolo problema con le scarpe per Milik che le cambia poco prima del fischio d’inizio.

Buonasera a tutti e benvenuti alla diretta testuale di Vesuviolive.it dell’incontro tra Shakhtar Donetsk e Napoli, prima gara stagionale in Champions League degli azzurri. Una curiosità: la squadra di Sarri debutta nello stesso giorno in cui l’anno scorso disputò la sua prima gara, sempre in Ucraina ma contro la Dinamo Kiev.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. Allenatore: Fonseca
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: Sarri

Potrebbe anche interessarti