Napoli, la storia del Regno di Napoli sui nuovi calendari. Novità anche per la quarta maglia

Prima maglia Napoli
Prima maglia Napoli

La bellezza in campo e fuori, dalle trame di gioco ricamate dai vari Mertens, Insigne e Hamsik ad alcuni tra gli edifici e i panorami più belli della città. Il Calcio Napoli punta a rilanciare così la sua immagine, facendosi tutt’uno con quella urbana. Solo una delle novità commerciali annunciate dall’head of operations azzurro, Alessandro Formisano.

In un’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss, infatti, quest’ultimo ha esposto il piano marketing che il club azzurro di patron Aurelio De Laurentiis ha in mente di attuare nei prossimi mesi. Due i principali obiettivi: nuovi calendari e una quarta maglia. Per quanto concerne quest’ultima “quest’anno abbiamo pensato – ha spiegato Formisano – ad una collezione che possa avvicinarsi quanto più possibile al gusto del pubblico. Metteremo sul mercato qualcosa di estremamente nuovo, disegnato da alcuni stilisti in collaborazione con la Kappa“.

Ma la novità più grande è probabilmente legata ai nuovi calendari che la società ha ideato, volti a far risaltare la storia e le bellezze paesaggistiche e architettoniche della città partenopea: “Stavolta andremo a raccontare la storia del Regno di Napoli. Faremo scatti al Palazzo Reale, il Bosco di Capodimonte, la Reggia di Caserta e il Mann”, ha illustrato ancora Alessandro Formisano.

Potrebbe anche interessarti