Il Napoli soffre ma trionfa ancora: Spal k.o., sesta vittoria consecutiva! I VIDEO DEI GOL

Buonasera amici di Vesuvio Live e benvenuti a Spal-Napoli, gara valida per la sesta giornata di campionato. Il Napoli vuole vincere per allungare in classifica, gli emiliani cercano i 3 punti dopo 3 sconfitte consecutive. Sarri sceglie Maksimovic al posto di Albiol, torna Hysaj a destra mentre a centrocampo due novità con Zielinski e Diawara dall’inizio.

Al 3′ subito occasione per la Spal, con Ghoulam vicino all’autogol! Antonucci crossa dalla sinistra, Ghoulam prova il retropassaggio a Reina ma rischia il pasticcio! La palla per fortuna degli azzurri va in calcio d’angolo. Un minuto dopo azione dall’altro lato del campo, con Mertens che scarica in porta un tiro lento e poco pericoloso: finisce fuori. Al 6′ grande occasione per Hamsik: lo slovacco salta un avversario da sinistra, si accentra e scarica il tiro! Gomis respinge in angolo. Al 12′ la Spal sblocca il risultato: Schiattarella realizza la sua prima rete in campionato! Un minuto dopo la reazione del Napoli: Insigne si gira, calcia dal limite, il tiro passa in mezzo alle gambe di Vicari e batte Gomis. Dopo il pareggio azzurro trascorrono 15 minuti con poche occasioni da una parte e dall’altra, fino al 29′, quando Borriello sfiora l’autogol: dalla bandierina va Callejon, Borriello spizza di testa e rischia di infilare nella sua porta! La palla termina in corner. Al 41′ brivido Napoli: Costa va in verticale per Borriello, l’attaccante parte in velocità e si ritrova Reina in uscita quasi al limite dell’area. Borriello lo scavalca ma l’arbitro per fortuna ferma il gioco per un tocco di mano dell’attaccante. Il primo tempo finisce dopo un minuto di recupero.

Il secondo tempo comincia con il tentativo di Hamsik che cerca Mertens al 47′: Salamon chiude. Due minuti dopo Insigne viene servito da Ghoulam: l’attaccante ha spazio e colpisce, palla fuori. Al 53′ Diawara calcia la punizione, palla sul secondo palo ma nessun azzurro arriva sul pallone per colpire. Tre minuti dopo è la Spal a rendersi pericolosa: da destra la palla arriva ad Antenucci che tocca per Borriello, anticipato da Maksimovic in uscita. Al 60′ dentro Allan per Hamsik. Al 63′ palla su Ghoulam a sinistra, l’algerino prova la conclusione da posizione ravvicinata ma viene murato. Al 70′ dentro Milik per Zielinski. Ma al 71′ il Napoli si porta avanti con Callejon che arriva da dietro sul cross di Ghoulam e mette in rete di testa. Due minuti dopo giocata di Mertens che si lancia a due passi da Gomis e tenta il tiro: il portiere riesce a deviare. Al 77′ Viviani pareggia con un calcio di punizione perfetto: è il suo primo gol con la Spal. All’82’ grande azione di Ghoulam che accelera, nessuno lo prende, poi va sul destro e trova l’angolo sinistro di Gomis. All’87’ Milik si divora il gol! La gara finisce dopo cinque minuti di recupero.

IL TABELLINO 

FORMAZIONI UFFICIALI

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Mora, Viviani, Schiattarella, Costa; Antenucci, Borriello. All. Semplici

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

AMMONITI: Insigne, Salamon, Viviani, Schiattarella

MARCATORI: Schiattarella, Insigne, Callejon, Vivianim, Ghoulam

VIDEO GOL

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=EzaWO6sjYcE[/youtube] [youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=DAC-2Z5LM80[/youtube] [youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=zJXeliltbBE[/youtube][youtube] [youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=hLuA_lNz5LE[/youtube] [youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=ySmeZl9OSj0[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più