Milik sarà operato questa mattina. Stop di 4 mesi! La palla passa a Sarri

Una lesione parziale del legamento crociato anteriore. L’entità dell’infortunio di Milik che ha messo in apprensione il Napoli che da qui a gennaio dovrà inventarsi qualcosa in attacco per sostituire l’attaccante polacco, già assente nella scorsa stagione per diversi mesi a causa di un grave infortunio.

Questa mattina Milik sarà sottoposto ad intervento chirurgico e potrà tornare in campo tra circa 4 mesi. Una situazione di emergenza in attacco che apre il dibattito sul mercato condotto in estate. La palla ora passa a Sarri che dovrà inventarsi una nuova soluzione per concedere respiro a Mertens, rimasto l’unica punta del reparto offensivo del Napoli.

Potrebbe anche interessarti