Giudice Sportivo, multe per il Napoli e Lorenzo Insigne: le motivazioni

La Lega di Serie A ha reso noto le decisioni prese dal Giudice Sportivo Gerardo Mastrandea a seguito della sesta giornata di Campionato. Nel comunicato si legge che: “Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori lanciato, al 30° del secondo tempo, un fumogeno sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza“.

Multa anche per l’attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne. Si legge nel comunicato: “Ammonizione ed ammenda: € 2.000,00 (PRIMA SANZIONE) INSIGNE Lorenzo (Napoli): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria“.

Potrebbe anche interessarti