Allegri: “Napoli 1° in classifica? Altro che rincorrere, eravamo a 11 punti…”

Allegri

Giornata di vigilia per le big della Serie A che scenderanno in campo domani per gli anticipi del sabato. Archiviate le nazionali è tempo di rituffarsi nel campionato, mai come quest’anno avvincente ed entusiasmante. Napoli e Juventus, rispettivamente prima e seconda in classifica, sfideranno Roma e Lazio.

Un incrocio che potrebbe già dare un chiaro segnale al campionato. Lo sa bene soprattutto Massimiliano Allegri, che ha parlato nella conferenza stampa di vigilia di Juventus-Lazio. Dopo il mezzo passo falso di Bergamo che è costato la vetta ai bianconeri, il tecnico vuole i 3 punti per riprendersi la testa del campionato.

Un campionato che vede in testa il Napoli dopo 7 giornate di campionato. Un punto di vantaggio sui bianconeri, che però non spaventa Allegri: “Rincorsa sul Napoli? Tra noi ed il Napoli c’è un pareggio di differenza, come tra Inter e Napoli. Su questa cosa ci ho pensato, ho pensato che due anni fa eravamo a -11 dalla vetta dopo 10 partite, e lì altro che rincorrere!“.

Sull’attacco straripante del Napoli: “Negli ultimi anni solo una squadra con la seconda miglior difesa ha vinto il campionato, l’Inter del 2010. Per il resto, il campionato l’ha vinto sempre la squadra con la miglior difesa. Sempre. E alla fine questa cosa verrà fuori, anche se in testa c’è il Napoli che ha subìto 5 gol come noi“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più