Sarri: “Ventura? L’hanno scannato. Io in Nazionale? Per il momento…”

A fine gara ha parlato Maurizio Sarri. Ecco cosa ha dichiarato il tecnico del Napoli ai microfoni di Mediaset Premium: “Cinismo? Non si sa mai se è una dote o fortuna. Non penso abbiamo fatto una partita fortunata, ma penso meno brillante di altre. Il computo delle palle gol è lo stesso di quando siamo più in forma. Nel secondo tempo siamo calati soprattutto nella capacità di prenderli alti, e ci siamo abbassati. Dispiace aver preso un gol da un tiro della distanza. Privarmi di Insigne? La mia storia in questi tre anni ti dice di no, Ventura è un allenatore che per tanti anni ha giocato con due punte centrali. Non mi è piaciuta l’aggressione mediatica su Ventura, è stato scannato e non è giusto. Non è stato l’unico colpevole”.

Prosegue: “Io commissario tecnico? Mi piace molto allenare questi ragazzi, quindi in questo momento sono contento così. Hamsik? Ha fatto un buon primo tempo, poi è calato. Mario Rui? Ha fatto bene, è in una fase in cui non riesce ad avere un lungo minutaggio. Paura della Roma? Mi sembra una parola grossa…è una squadra fortissima, è ho una stima fortissima nei confronti dell’allenatore”.

Potrebbe anche interessarti