Napoli, paura per Insigne: non è sicuro che giochi contro il Feyenoord

Qualche timore in casa Napoli per le condizioni di salute di Lorenzo Insigne. L’attaccante napoletano ha accusato un dolore al pube venerdì scorso, che lo ha costretto a chiedere la sostituzione durante la partita contro la Juventus.

Maurizio Sarri, nel dopo partita, ha dichiarato che il giocatore aveva cominciato ad accusare questo fastidio una volta essere tornato a Napoli dopo gli impegni con la nazionale.

Secondo Repubblica questa infiammazione potrebbe degenerare tramutandosi in pubalgia nel caso non fosse curata a dovere. È probabile dunque che Insigne venga costretto al riposo forzato mercoledì, quando si giocherà la partita contro il Feyenoord decisiva per il prosieguo del cammino in Champions League. Al suo posto potrebbe essere schierato Zielinski.

Potrebbe anche interessarti