Figc, De Laurentiis: “Una perdita di tempo, lo sapevo. Il calcio italiano va ricostruito”

Aurelio De Laurentiis sbatte contro un muro, Juventus-Napoli non verrà rinviata

Non è stato trovato quest’oggi il nuovo presidente della Figc, che sarebbe dovuto succedere a Carlo Tavecchio. A prevalere, durante le votazioni previste, sono state le schede bianche. Un nulla di fatto che certifica ancora di più la cristi di tutto il calcio italiano, ancora sprovvisto di un commissario tecnico dopo l’addio di Giampiero Ventura.

Presente alle votazioni anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis il quale non ha risparmiato parole dure contro tutto il sistema: “È stata una perdita di tempo e una rottura, come avevo previsto – ha dichiarato – Lo sapevo che finiva così. Il calcio va ricostruito dalle fondamenta“.

Potrebbe anche interessarti