Allegri su Sarri: “La posizione del Napoli è al 99% merito suo”

Napoli e Juventus, un duello avvincente in campionato destinato a durare fino al termine della stagione. Lo sa bene anche Massimiliano Allegri, tecnico bianconero, che nella conferenza stampa di presentazione del match di domani contro la Fiorentina ha espresso il suo pensiero: “Per vincere il Campionato bisogna vincere tante partite in campionato, come sta facendo il Napoli e come stiamo facendo noi. Bisogna pensare una gara per volta. Le partite sono le stesse, o le affronti prima o dopo, comunque abbiamo le stesse partite del Napoli. Noi dobbiamo restare in scia, la quota scudetto si abbasserà più avanti“.

Poi, Allegri non ci sta a ridurre tutta la lotta allo scontro diretto di aprile: “Il campionato si decide il 20 maggio, all’ultima giornata al triplice fischio. Poco ma sicuro. I numeri dicono che il Napoli è una grande squadra. Sta facendo delle grandissime cose, record di gol, di vittorie. Il 99% dei meriti della posizione del Napoli vanno a Sarri, gli fa onore. Sta combattendo contro una Juve che vince da 6 anni consecutivi”.

Il Napoli – ha concluso – ha concentrato tutte le sue forze sul campionato. Sono usciti dalla Champions e dalla Coppa Italia, quindi è normale. Noi abbiamo la sfida di vincere il settimo scudetto, una cosa che va al di la di ogni immaginazione battendo una grande squadra come il Napoli“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più