Napoli, bilancio ok: 300 milioni di ricavi, boom con cessione Higuain

Bilancio molto positivo per il Napoli che chiude la stagione 2016-2017 con 66 milioni di euro in attivo, in miglioramento rispetto al bilancio in rosso di 3,2 milioni del 2015-2016. Come si legge su calcioefinanza.it, il ritorno all’utile è stato possibile grazie ad un incremento del fatturato del 2016-2017.

Il giro d’affari si aggira sui 300 milioni di euro grazie agli introiti della Champions League 2016-2017 e alle plusvalenze, in particolare quella legata alla cessione di Higuain alla Juventus. Le plusvalenze registrate dal Napoli nel 2016-2017 sono state pari a 104,41 milioni, mentre il cammino in Champions ha fatto balzare i proventi da diritti tv da 94 a 142,6 milioni.

I ricavi sono passati dai 25,9 milioni del 2015-2016 a 28,5 milioni mentre i ricavi da gare sono cresciuti da 15,3 milioni a 19,8 milioni. Nella stagione 2016-2017 il costo del personale tesserato è salito da 80,36 a 94,72 milioni. Un incremento che non ha impedito al club di chiudere con un utile di 66 milioni.

Potrebbe anche interessarti