Dzeko stende il Napoli: la Roma stravince al San Paolo. La Juve è a -1. VIDEO GOL

Il Napoli perde la seconda partita in campionato, affondata dalla Roma di Di Francesco, che espugna il San Paolo e si riprende il terzo posto in classifica. Gli azzurri non tengono il passo della Juventus, che vince allo scadere con un gol di Dybala e si porta a -1 dalla squadra di Sarri.

LA PARTITA

Spettacolo al San Paolo dopo nemmeno 60 secondi, con Perotti che, con un colpo di testa, mette paura ai 40.000 tifosi azzurri. Al 6′ il Napoli risponde subito, trovando la rete che sblocca la gara: Zielinski apre per Mario Rui, guizzo del portoghese che mette in mezzo per Insigne. L’attaccante a centro area colpisce e batte Alisson. Nemmeno il tempo di esultare, però, che la Roma rimette tutto in equilibrio.

Brutto pallone di Koulibaly, decisiva la progressione di Nainggolan che serve Under: l’esterno turco lascia partite il suo tiro, deviato da Mario Rui. Parabola impossibile per Reina, palla che scavalca lo spagnolo e si infila in porta. Il Napoli non ci sta e al 16′ crea un’altra occasione da rete: tiro al volo ad incrociare di Callejon, il portiere della Roma e prodigioso sulla conclusione di Insigne. Sul rimpallo è decisivo l’intervento di Manolas che anticipa Zielinski.

Il Napoli cresce e domina nel possesso palla, andando spesso al tiro (anche dalla lunga distanza) con Insigne. Ma la Roma regge, e al 25′ trova addirittura il sorpasso: possesso palla prolungato che porta al cross Florenzi. Dzeko salta in mezzo a Hysaj ed Albiol e di testa trova il 2-1. Mertens potrebbe trovare il gol del 2-2, ma Manolas devia il suo tiro, ed il pallone sibila sul palo alla destra di Allison.

Nel secondo tempo continua la sfida tra Insigne ed il portiere della Roma. Al 59′ Zielinski appoggia da dietro proprio per l’esterno azzurro che tenta un tiro di prima intenzione. Ancora una volta Allison è prodigioso e mette il pallone in corner. Sul conseguente calcio d’angolo Callejon trova il palo direttamente dalla bandierina. Ma al 72′ arriva il gol decisivo di Dzeko, che salta Mario Rui e scarica un sinistro a giro potente e preciso. E’ il 3-1 della Roma che ammutolisce tutto il San Paolo.

Al 75′ è ancora una volta Insigne contro Allison: il portiere giallorosso ferma due volte l’esterno partenopeo, compiendo un doppio intervento da fenomeno. Risultato che diventa ancora più rotondo al 79′: intervento scellerato di Mario Rui che tenta cerca di liberarsi del pallone in area di rigore provando un improbabile colpo di tacco. Il portoghese serve involontariamente Perotti, che davanti a Reina non può proprio sbagliare. Passivo che viene reso meno amaro dal gol in pieno recupero di Mertens. Di seguito, i video dei gol:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=VGXiqmnaMxk[/youtube] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=DbF-q04BLWE[/youtube] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=zIRWlkKwiho[/youtube]

Potrebbe anche interessarti