Aggredito uno steward a calci e pugni: arrestati 3 ultras napoletani

Poco prima del fischio d’inizio del match tra Milan e Napoli, terminato con uno 0-0, tre ultras napoletani sono stati fermati per aver aggredito a pugni e calci uno steward all’interno dello Stadio San Siro. Tutto sarebbe successo nelle fasi di filtraggio all’ingresso nell’impianto. Lo riporta l’Ansa.

Arrestati dagli agenti della Digos, i tre ultras sono accusati di violenza e minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive. Usata, per l’aggressione, anche un’asta per bandiera.

Potrebbe anche interessarti