Benatia, minacce e insulti contro Crozza: “Ti aspetto a Vinovo, imbecille, testa di c…”

Non terminano le polemiche sul fallo di Madhi Benatia commesso su Lucas Vazquez nei quarti di finale di Champions League che è costata l’uscita di scena della Juventus a pochi secondi dalla fine della partita. Il comico genovese Maurizio Crozza ha preso in giro il difensore juventino che però non l’ha presa molto bene.

Non è stata molto tenera la presa in giro di Crozza che così ha commentato il fallo: “Benatia ha detto che il rigore contro la Juve è stato uno stupro. Non puoi parlare di stupro. Sei tu che hai fatto un’entrata del c… al 93’. Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro. Ovviamente neanch’io ce l’ho. Se però vuoi provare l’emozione, il prossimo fallo in area, un bel fallo, provi a ficcartelo su per il c… Un’idea a quel punto te la sei fatta”.

Parole forti non tali però da giustificare una reazione violenta del difensore che su instagram ha pubblicato la sua risposta: “Se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto! Imbecille, testa di c…non fai ridere nessuno. Tieni (con tre gestacci, il dito medio, per intenderci), te lo metti dove ti piace”.

Potrebbe anche interessarti