Carlo Ancelotti: tutti gli incredibili record del nuovo allenatore del Napoli

Napoli – A Napoli è scoppiata la febbre Carlo Ancelotti. Dopo l’annuncio ufficiale del suo nuovo incarico come allenatore del Napoli, i tifosi azzurri sono letteralmente impazziti di gioia. C’è veramente motivo di festeggiare? Effettivamente Carlo Ancelotti merita davvero un simile entusiasmo. La sua carriera come allenatore è stata disseminata di successi e, soprattutto, di record incredibili, guadagnati con le migliori squadre d’Europa.

Iniziamo a parlare di numeri. Ancelotti è stato in panchina come allenatore per 1027 partite, vincendone 607 ed ottenendo quindi una media del 59% di vittorie. È con i risultati in campo, però, che il mister si è dimostrato una vera stella del calcio.

Il primo record è quello di essere stato il primo allenatore a vincere il titolo in quattro dei cinque principali campionati d’Europa: in Italia col Milan (2003-2004), in Inghilterra col Chelsea (2009-2010), in Francia col Paris-Saint Germain (2012-2013) ed in Germania con il Bayern Monaco (2016-2017).

Non vinse solo in Spagna, alla guida del Real Madrid, ma, in compenso, fece conquistare alla squadra la decima Champions League, attesa da ben 12 anni. I successi col Real Madrid vanno ben oltre il trofeo: con lui alla guida ha ottenuto il record di vittorie consecutive in tutte le competizioni per un club spagnolo, 22 tra settembre e dicembre 2014, mentre in Champions ha vinto 10 partite di fila.

Per quanto riguarda il Milan Ancelotti ha registrato la miglior media punti tra gli allenatori del Milan in campionato (1.97). Singolare è che in Serie A, da allenatore, non abbia mai perso contro Cagliari (14 sfide) e Torino (11).

Nella Premier League fu il primo allenatore a vincere campionato ed FA Cup nella sua stagione di esordio col Chelsea registrando anche il record di reti segnate (103).

Il Bayern di Ancelotti, invece, non ha mai perso in casa in Bundesliga registrando anche il record di punti.

Detiene il record di vittorie della Coppa Campioni/Champions League (3 successi) insieme a Bob Paisley, avendone conquistate due con il Milan (2002/2003 e 2006/2007) e una con il Real Madrid (2013/2014). Record di vittorie anche di Supercoppa Uefa, insieme a Guardiola: ne ha vinte 3 (2003, 2007, 2014).

Un vero e proprio allenatore da record. Non ci resta che sperare che una simile scia di successi e trofei travolga anche la nuova panchina azzurra.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più