Lainer-Napoli, si ferma la trattativa. Depositati i contratti in Lega, non c’è Younes

Mercato del Napoli momentaneamente in stand-by. In attesa delle ufficialità di Fabian Ruiz, Karnezis e Meret, ci sono problemi per il passaggio in azzurro di Stefan Lainer dal Salisburgo. L’esterno destro designato come erede di Maggio, infatti, sembra destinato a restare. A dirlo è il direttore sportivo del Salisburgo, Christoph Freund, che ha tolto dal mercato il terzino austriaco: “Per noi è praticamente impossibile trovare un sostituto adeguato per Stefan. E’ un giocatore che è cresciuto molto ed è importante per noi“.

Problemi, almeno per il momento, anche sul fronte degli affari già conclusi. Sul sito ufficiale della Lega, infatti, sono disponibili le prime ufficialità dei club di Serie A, che hanno depositato i contratto dei colpi messi a segno fino ad ora. Nessun problema per Amato Ciciretti e Simone Verdi, ufficialmente del Napoli. Non c’è traccia, invece, del contratto Amin Younes. L’ennesimo episodio di una telenovela lunghissima. Resta da capire se si tratti solo di un ritardo burocratico o qualcosa di più. Almeno per il momento, il contratto di Younes non c’è.

Potrebbe anche interessarti