Insigne: “Siamo sempre gli stessi, gli altri si sono rinforzati. Sogno lo scudetto”

Nel post-gara di Lazio-Napoli ha parlato il man of the match, Lorenzo Insigne. Ecco cosa ha dichiarato l’attaccante azzurro ai microfoni di Dazn: “Abbiamo lavorato duro per arrivare al massimo all’esordio in campionato. Abbiamo fatto una partita di cuore. L’anno scorso abbiamo dato l’anima e non siamo riusciti a vincere lo scudetto. Ancelotti? L’importante è che siamo rimasti i soliti, il mister ha portato le sue idee“.

Prosegue: “Dobbiamo seguirlo, perché ha vinto tanto. Scudetto? E’ il mio sogno, ma è presto. Quest’anno si sono rinforzati tutti, noi siamo sempre gli stessi. La nostra forza è il gruppo, e dobbiamo lavorare su quello. Ginocchio? Sto bene, solo una botta. Ora pensiamo al Milan“.

Potrebbe anche interessarti