Video. Lettera di Iodice a Cavani: “Edy vieni a Gennaio, a Parigi nun te vonno”

Con uno stadio “sold out” e nella frenetica attesa ed emozione di tutti, stasera al San Paoloo si disputerà Napoli- Psg. Le aspettative sono altissime, soprattutto dopo la stupenda prestazione degli azzurri al Parco dei Principi, dove si è visto un Napoli fiero, orgoglioso, sicuro e soprattutto senza paura. E stasera si spera in una prestazione della stessa levatura tecnica e motivazionale, ma con un risultato migliore del pareggio di andata.

A condire di sentimento una partita che ha già un forte impatto emozionale, è il ritorno di Cavani al San Paolo. Il Matador è stato nel Napoli dal 2010 al 2013, tre stagioni stupende che l’hanno reso immortale nel cuore e nella memoria di tutti i tifosi napoletani, che non solo non l’hanno mai smesso di amare ma soprattutto in questo ultimo calciomercato, hanno invocato (e non poco) il suo ritorno in azzurro.

Per tale motivo il simpaticissimo Peppe Iodice, accogliendo le richieste della tifoseria, ha deciso di scrivere una lettera ad Edinson Cavani, nella quale usando anche immagini abbastanza d’effetto e colorite, a modo suo, gli ha fornito vari spunti e motivi per fare ritorno a Napoli: “E se domani il cuore ti batte, fermati a Fratta, non tornare a Parigi”, oppure prendendolo per la gola “Edy ma non ti sei stancato della cucina francese? Vai dalla mamma di Insigne che fa una grande genovese”, oppure: “Edi i soldi non fanno la felicità, tanto quanto segnare sotto la Curva B o la Curva A”.

Il video

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più