Ancelotti: “Non ci aspettavamo di essere primi. Così abbiamo messo in difficoltà il PSG…”

Le parole di Carlo Ancelotti al termine di Napoli-PSG. Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Cosa ho detto ai ragazzi all’intervallo? Abbiamo modificato l’atteggiamento, un po’ troppo prudente. Lasciavamo troppo spazio ai centrali del PSG. Nel secondo tempo gli abbiamo messo pressione e le cose sono andate meglio. Primi 20 minuti di altissimo livello, poi nel finale di gara abbiamo più pensato a contenere che ad offendere. Qualificazione? Non so quante possibilità ci sono, i risultati col PSG sono positivi. E’ già importante essere lì”.

Prosegue: “Dopo il sorteggio non ci aspettavamo di essere primi. Ora ci si è messa di mezzo anche la Stella Rossa! Un girone più equilibrato di così non si può. Insigne rigorista? Ha mostrato coraggio, conosce molto bene Buffon e viceversa. Gigi? Sono molto contento di averlo rivisto stasera. E’ sempre un piacere. Ne ho rivisti tanti, da Thiago Silva, Di Maria, Bernart…che non ha mai segnato un gol in vita sua e me l’ha fatto contro stasera (ride ndr).

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più