Fabian Ruiz colpito da febbre suina, rischio contagio per gli altri giocatori

Fabian Ruiz

Fabian Ruiz è stato davvero sfortunato alla sua prima convocazione in nazionale maggiore. Il giovane centrocampista spagnolo in forza al Napoli di Ancelotti ha conquistato la sua convocazione mostrando tutto il suo valore in questo primo anno azzurro. Sfortunatamente però ha contratto la febbre suina. L’infezione ha tenuto bloccato all’ospedale l’ex centrocampista del Celta Vigo. Fabian difatti è stato ricoveravo per aver contratto il virus H1N1.

A comunicare e ad aggiornare le condizioni mediche del giocatore del Napoli è stata la Federazione Spagnola. I medici spagnoli hanno allertato con urgenza la società azzurra sottolineando il pericolo di contagio della malattia, la quale ha provocato diversi problemi respiratori al giocatore.

Fabian Ruiz sembra aver sconfitto il virus ma molto probabilmente, per il suo pieno recupero, saranno necessari ulteriori giorni di riposo. Dunque è a serio rischio la sua presenza nel match contro la Roma di Claudio Ranieri. Questo è il tweet rilasciato sul profilo ufficiale della Federazione Spagnola:

Potrebbe anche interessarti