Ancelotti: “Sconfitta meritata, siamo stati disattenti. Sono mancate testa e gambe”

Sono manAi microfoni di Dazn ha parlato Carlo Ancelotti. Ecco cosa ha detto il mister al termine di Empoli-Napoli: “Sono mancate testa e gambe, non c’è molto da dire. Dobbiamo rimboccarci le maniche. La sconfitta è meritata, siamo stati disattenti e disordinati. E l’Empoli ha preso il sopravvento“.

Se mi preoccupa la difesa? – prosegue Ancelotti – Non è un problema di reparto, ma è stata una prestazione generale sottotono. Due esterni di fascia? Ho ruotato i giocatori in base alle loro caratteristiche, a volte giochiamo con due ali altre volte con due esterni di centrocampo“.

Potrebbe anche interessarti