Sarri alla Juve, Cruciani: “Il sarrismo è una stron**ta. Il bel gioco è una putta**ta”

In questi giorni si parla molto dell’ipotesi Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus. L’ex allenatore del Napoli sarebbe la prima scelta dei bianconeri per sostituire Massimiliano Allegri, possibilità che sta dividendo molti opinionisti e tifosi juventini.

A Tiki Taka, programma di Mediaset condotto da Pierluigi Pardo, è intervenuto sull’argomento anche Giuseppe Cruciani, il quale ha affermato: “Il sarrismo è una stronzata! Rincorrere l’idea del bel gioco è una puttanata”.

In studio si parlava infatti di sarrismo, termine entrato a far parte del Vocabolario Treccani e che si riferisce non solo alla concezione del calcio portata avanti da Maurizio Sarri, ma anche e soprattutto al senso di appartenenza, all’essere napoletano dentro e alle conseguenze cui porta questo sentimento.

Il concetto di sarrismo era stato ripreso per argomentare le scarse probabilità di un approdo di Sarri alla Juve, un’idea che a molti dei presenti in studio non è piaciuta: anche il giornalista Sandro Sabatini si è mostrato molto critico pur senza utilizzare il linguaggio di Cruciani.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più