Pèpè va all’Arsenal: “Accordo totale col Napoli, ma inglesi più convincenti”

Quando gli agenti di Pèpè sono sbarcati in elicottero per incontrare Aurelio De Laurentiis, l’accordo tra le parti è sembrato vicinissimo. Lo sbarco a Dimaro aveva già ingolosito il palato dei tifosi. Salvo poi poche ore dopo comprendere che sull’attaccante del Lille si era scatenata un’asta tra i grandi club europei. E i due membri del suo entourage stavano valutando l’offerta migliore per il proprio assistito.

Le voci di mercato ormai danno praticamente per fatta la trattativa che poterà Pèpé all’Arsenal. Il portale francese Le10Sport riporta un passaggio attribuito al suo entourage rilasciato al sito Sport Mania: “Dopo aver incontrato diversi club, Nicolas si è trovato a scegliere tra Napoli e Arsenal. Senza dire bugie, un accordo totale era stato quasi raggiunto col Napoli ma l’Arsenal è stato più convincente nell’ultima offerta, sia finanziariamente che a livello di progetto sportivo”. 

Sfumato Pèpè, il Napoli tiene due piste ancora aperte. Quella più probabile porta sempre in Spagna. James Rodriguez è sempre nel mirino del club azzurro. Per il talento colombiano è la formula dell’acquisto l’ago della bilancia che al momento lo trattiene tra le fila dei blancos.

Discorso opposto per Icardi, ormai fuori dal progetto tecnico dell’Inter. Per lui sarebbe necessario un esborso economico molto alto. Se il Napoli prende e paga subito James, dovrà giocoforza rinunciare all’argentino.

Potrebbe anche interessarti