Team dell’anno Uefa: ci sono anche i due azzurri Koulibaly e Fabian Ruiz

Si sono messi in mostra con la maglia del Napoli nella passata edizione della Champions e ora, due azzurri, sono in corsa per far parte del team dell’anno dell’Uefa. Tra i 50 candidati a far parte della squadra ideale ci sono infatti il difensore Kalidou Koulibaly e il centrocampista Fabian Ruiz.

A scegliere l’undici titolare saranno come sempre i tifosi attraverso il sito ufficiale della confederazione europea dove potranno vincere anche fantastici premi. I 50 candidati finali sono stati scelti dalla redazione di UEFA.com sulla base delle prestazioni dei calciatori da gennaio a dicembre 2019. Le prestazioni nelle competizioni UEFA hanno un peso maggiore nella valutazione. Si potrà votare fino al 9 gennaio, e la formazione titolare vincitrice verrà annunciata il giorno stesso.

Prima di schierare la propria formazione ideale, i tifosi dovranno scegliere il modulo. Cinque i portieri, 15 i difensori, i centrocampisti e gli attaccanti da selezionare. Alta la rappresentanza della squadra azzurra che conta così due candidati. Stesso numero che vanta la Juventus con la presenza di Cristiano Ronaldo e il difensore De Ligt. Cr7 è il veterano del gruppo. Lo juventino, oltre a essere alla sedicesima nomination consecutiva, è il più anziano tra i 50 candidati.

LE SCHEDE – A ogni giocatore è accompagnato un commento. Questo quello che riguarda Fabian Ruiz:

“Il centrocampista, ex Real Betis, ha brillato nella sua prima stagione al Napoli dal suo arrivo nell’estate del 2018. Entrato nel giro della Nazionale maggiore, ha segnato nella finale di Euro Under 21 vinta dalla sua Spagna contro la Germania”.

Questo invece il commento su Kalidou Koulibaly.

“Nominato miglior difensore del 2018/2019 nella prima edizione dei premi per i giocatori della Serie A. Soprannominato ‘K2’ e ‘The Wall’ ha ricevuto la cittadinanza onoraria a Maggio”.

L’ennesimo riconoscimento per una stagione super. Il difensore senegalese è infatti anche nell’elenco dei 30 candidati per vincere il Pallone d’Oro.

I due juventini e i due napoletani (Ruiz e Koulibaly) sono infatti gli unici esponenti della nostra Serie A. Il nostro campionato porta solo quattro giocatori in lista per l’11 perfetto. La metà, cioè venticinque i candidati che provengono dalla Premier League, 9 invece dalla Liga. Va peggio ai giocatori italiani, con un solo rappresentate presente nei 50. Si tratta dell’ex azzurro Jorginho, centrocampista del Chelsea e della nazionale. I candidati hanno una media di 27,18 anni, Mbappé il più giovane.

Il Liverpool, prossimo avversario in Champions del Napoli e vincitore la scorsa edizione del torneo, è la squadra più rappresentata con 10 calciatori. Sul podio l’Ajax con 8 (compreso De Ligt dato che si considera l’anno solare).

 

Potrebbe anche interessarti