Pepe Reina, messaggio da brividi: “Tornerò sempre a Napoli. È la mia famiglia”

pepe reina messaggio napoliPepe Reina è tornato a Napoli, nella sua Napoli. Questa volta però non come calciatore, ma come una persona che in questa città ci lasciato un pezzo di cuore e non solo. Sta facendo il giro del web un video indirizzato a Michele Maturo, il tassista che nel 2002 gli fece scoprire la città.

Allora Michele, t’aggio di’ na cosa. Tu che si’ napoletano overo, ti dico che questo che abbiamo fatto oggi è solo colpa tua, ma ti spiego perché. Nel 2002 quando sono arrivato a quel ca**o di porto di Mergellina mi ha preso con quel taxi e ho scoperto la magia di Napoli. Cioè la gente di Napoli, il core di Napoli. E io ti sarò talmente grato tutta la mia vita che vi porterò sempre nel cuore. E ogni volta che potrò, verrò a Napoli a trovarvi tutti perché siete la mia famiglia. Per quello vi ringrazio, vi mando un abbraccio, e ti dirò sempre che ti voglio bene. Un abbraccio amico mio, e buona lotta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ti voglio bene

Un post condiviso da Antonio Maturo (@tonytaxipartenope) in data:

Potrebbe anche interessarti