Napoli: con Koulibaly sotto di 1,5 gol a partita. Male in coppia con Manolas

koulibaly napoli

Soltanto lo scorso anno Kalidou Koulibaly era stato premiato come miglior difensore della Serie A ed era in corsa per vincere il Pallone d’Oro. Grazie anche al suo muro difensivo, il Napoli era riuscito ad arrivare secondo in classifica. Appena 36 i gol subiti dalla squadra azzurra nell’arco dell’intero campionato.

Numeri totalmente diversi rispetto a quelli di quest’anno. Il Napoli arranca ed è fermo all’undicesimo posto con ben 34 gol subiti dopo appena 23 giornate di campionato. Una media di 1,47 reti prese a gara. 

Su di tutti, e a sorpresa, sembra non aver funzionato la coppia di centrali Koulibaly-Manolas che subisce quasi il doppio dei gol (13 in 7 gare) rispetto ad un’altra coppia: Koulibaly-Maksimovic (6 in 7 gare). Per ora disastroso anche l’esperimento Di Lorenzo-Manolas (9 gol subiti in 5 giornate). Più della metà dei gol subiti sono stati presi con Koulibaly in campo (34 totali di cui 22 con il senegalese schierato dal primo minuto e 12 senza).

LEGGI ANCHE
Prandelli: "Fiorentina-Napoli? C'era bisogno di questa partita. Se fossi negli azzurri penserei a..."

Nel giro di un anno, Koulibaly ha visto quasi dimezzarsi il suo valore di mercato. E ormai sono lontani i 100 milioni di euro chiesti in estate da De Laurentiis. Quindici le presenze con la maglia del Napoli del difensore in Serie A su un totale di 23 partite. Nessun gol fatto, mentre pesa quello realizzato nella gara contro la Juventus nella porta sbagliata, quella azzurra. Per lui, oltre che continui problemi fisici, anche un’espulsione contro il Cagliari.

I NUMERI – Doveva essere l’uomo in più, la montagna che non fa passare nessun avversario e con Manolas doveva formare ‘la coppia di centrali più forte della Serie A’. Ma il Napoli, con o senza Koulibaly in campo, subisce lo stesso numero di gol. Basta vedere le statisiche.

LEGGI ANCHE
Il Napoli di Higuain infrange un altro record. Ma per lo scudetto potrebbe non bastare...

Con Koulibaly in campo sono 22 i gol presi in 15 gare da lui giocate.

Senza Koulibaly in campo sono 12 invece quelli presi in 8 gare. Una media di 1,46 contro 1,5 gol a partita.

Nel dettaglio solo 4 volte il Napoli non ha subito gol (contro Sampdoria, Torino, Verona e Genoa). Due di queste hanno visto dal primo minuto in campo come coppia centrali Koulibaly e Maksimovic. Una Luperto e Manolas, e un’altra Koulibaly e Manolas.

Forse proprio per questo il Napoli già da gennaio è corso ai ripari comprando dal Verona Amir Rrahmani. Il difensore centrale kosovaro rimarrà agli scaligeri fino a fine stagione per poi arrivare l’anno prossimo. E chissà se al posto o al fianco di Koulibaly.

LEGGI ANCHE
Video. Sassuolo-Napoli: Mertens viene atterrato in area. Il fallo da rigore è netto

Potrebbe anche interessarti