Coppa Italia. Sarri fa polemica: “Napoli ha vinto perché ha tirato meglio i rigori”

Coppa Italia SarriCoppa Italia– Fino a due anni fa Maurizio Sarri avrebbe pagato oro per vivere un momento così. Ha scelto però una strada diversa, quella fatta di strisce in bianco e nero. Dopo la sconfitta non disdegna neanche la polemica e dichiara che il Napoli ha vinto solo perché ha calciato bene i rigori.

La partita in realtà è stata piuttosto equilibrata per i primi 40 minuti. La fine del primo tempo e la fine del secondo invece sono stati caratterizzati da grandi occasioni per la squadra azzurra. Gli attaccanti della Juventus, CR7 compreso, sono stati ben arginati da un Koulibaly tornato in un ottimo stato di forma, e dall’ottimo Maksimovic.

Forse più che polemica quella di Sarri è stata una dichiarazione dettata dall’invidia e dalla rabbia vedendo la sua ex squadra trionfare in Coppa Italia nel modo più romantico possibile contro la tanto odiata squadra rivale da lui stesso allenata.

Queste le parole di Maurizio Sarri in conferenza stampa: “Il Napoli ha vinto meritatamente perché ha tirato meglio di noi i rigori. Nel finale si è reso pericoloso, ma dopo mezz’ora di partita ho avuto la sensazione che potesse finire 0-0. Oggettivamente hanno calciato i rigori meglio di noi. Manchiamo di brillantezza. Il nostro problema è stato quello. I rigori poi si sbagliano. Resta comunque la rabbia per la finale persa. Dispiace per i ragazzi, per i tifosi e per la società. Un trofeo è sempre un trofeo. Speriamo di trasformare in voglia questa delusione.”

Potrebbe anche interessarti