Coronavirus: dopo ADL anche Jacqueline. La moglie del presidente è risultata positiva

De Laurentiis coronavirus moglieAltro caso di contagio da coronavirus in casa De Laurentiis, oltre al presidente infatti anche la moglie Jacqueline è risultata positiva. I due si trovano insieme a Capri e starebbero valutando la possibilità di andare a Roma per un controllo più approfondito.

Poche ore fa era giunta la notizia che anche il presidente del club azzurro è risultato positivo al Covid. Da ulteriori tamponi effettuati sui suoi cari però è emerso che anche Jacqueline ha contratto il virus. Il risultato è arrivato a seguito della consueta seduta di tamponi a cui si sottopongono tutti i componenti della società ogni martedì e giovedì.

De Laurentiis e la moglie Jacqueline quindi potrebbero spostarsi a Roma per ricevere le migliori cure mediche per il Coronavirus all’ospedale Gemelli. I medici di questo ospedale infatti sono coloro che si occupano abitualmente del  patrón azzurro come riporta Ansa.

Intanto anche tutti i calciatori, compresi quelli rientranti dalle nazionali dopo gli impegni di Nations League, sono stati sottoposti al consueto tampone del giovedì. Al momento peró tutto procede nella norma. Nessun elemento della rosa è risultato positivo al Coronavirus. Questa è un’ottima notizia dato che tra 10 giorni esatti la squadra allenata da mister Rino Gattuso scenderà in campo contro il Parma per un match valido per la prima giornata della Serie A 2020-2021.

Potrebbe anche interessarti