Calcio e Covid, non si fermano i contagi: positivi 7 calciatori del Napoli Primavera

Immagine di repertorio

La SSC Napoli ha comunicato, attraverso il suo profilo twitter ufficiale, di aver riscontrato ben 6 nuovi casi di Coronavirus tra i giocatori della primavera. I giovani azzurri erano in isolamento domiciliare da 11 giorni dopo un primo caso di positività. I casi attuali nella formazione primavera salgono a sette.

Aumentano ancora i contagi in casa Napoli dove 6 giocatori primavera sono risultati positivi dopo ben 11 giorni di quarantena. Questi si vanno ad aggiungere anche ai casi precedenti di Zielinski e di Elmas oltre che alcuni membri dello staff.

Il coronavirus colpisce un po’ tutti e lo sta facendo anche nel mondo del calcio. Ormai le partite dei campionati sono diventate una vera e propria lotta al covid. Squadre rimaneggiate, bolle e partite praticamente “falsate” dai tanti assenti e influenzate dalle quarantena.

Il Napoli primavera dunque dovrà ancora attendere per scendere nuovamente in campo dopo la partita rinviata contro il Pescara lo scorso sabato proprio a causa del covid. I giocatori dovranno proseguire la quarantena domiciliare in attesa di nuovi risultati per tornare in campionato. Un torneo, quello primavera, che rientra nel Dcpm e che quindi si svolgerà regolarmente.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più