MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Maradona vicino alle dimissioni, il medico: “Ha fatto ottimi progressi”

maradona dimissioniMaradona si sta riprendendo dopo la complessa operazione al cervello che ha subito: secondo quanto riferito dal suo medico, El Pibe de Oro potrebbe essere vicino alle dimissioni.

Diego ha voglia di uscire e stiamo valutando quando ciò potrà accadere. Potrebbe essere mercoledì. Dobbiamo vedere i parametri clinici ma i suoi progressi sono stati molto buoni“. Questo è quanto riferito ai giornalisti dal dott. Leopoldo Luque, presso la clinica Olivos a Buenos Aires.

Resta ancora aperta la questione del luogo dove Maradona potrebbe affrontare la riabilitazione dopo le dimissioni dalla clinica. “Parleremo di questi problemi quando sarà il momento“, ha spiegato il medico. “Se ne parlerà insieme alla famiglia. Siamo tutti d’accordo nel volere il meglio per Diego“.

LA VICENDA

Diego Armando Maradona era stato ricoverato il 3 novembre alla clinica Ipensa di la Plata, in Argentina. Come causa del ricovero erano stati indicati inizialmente problemi vari legati all’alcol, nonché anemia e stress. Tuttavia, dagli esami clinici era emersa la presenza di un ematoma subdurale nel cervello: un coagulo di sangue che è stato rimosso al più presto, con un’operazione fortunatamente andata a buon fine.

In tantissimi, nelle ultime settimane, hanno manifestato il proprio sostegno e la propria vicinanza nei confronti dell’ex campione del Napoli. Adesso sembra proprio che El Pibe de Oro abbia vinto, anzi stra-vinto anche questa partita, e sia pronto a riprendersi in pieno.

Potrebbe anche interessarti