Mertens su Maradona: “Quello che hai fatto per la nostra città resterà per sempre nella storia”

maradona mertens
Foto: instagram Dries Mertens

Da attaccante del presente del Napoli ad attaccante del passato. Dries Mertens ha deciso di ricordare Diego Armando Maradona in un post sul suo profilo Instagram. Il belga soltanto qualche mese fa aveva superato ‘el pibe de oro’ nella classifica dei marcatori azzurri di tutti i tempi. Un legame molto forte tra i due con Mertens che aveva mandato la sua maglietta all’argentino che poi lo aveva ringraziato.

“Sono orgoglio di te e che hai battuto il mio record. Perché così il Napoli è ogni giorno più forte. Vorrei anche che avessimo una squadra che mi superi, così potremmo vincere un altro Scudetto per la gente di Napoli”. 

Mertens quindi ha deciso di ricordare Diego usando parole intense e spiegando come sia stato Maradona uno dei motivi che lo hanno spinto a vestire la maglia azzurra:

“Quando 7 anni fa mi hanno proposto di firmare per il Napoli, il mio pensiero é subito andato alle magie che ti ho visto fare in maglia azzurra… se negli ultimi anni il mio nome é stato messo vicino al tuo mi scuso, perche non potrò mai essere alla tua altezza, quello che hai fatto per la « nostra » citta’ resterà per sempre nella storia. Da domani indossare la maglia azzurra sara’ una responsabilita maggiore. Ciao idolo é stato un orgoglio conoscerti”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dries Mertens (@driesmertens)

La ‘nostra’ storia perchè anche Mertens come Maradona fa ormai parte di Napoli. Anche il capitano azzurro, Lorenzo Insigne, ha voluto ricordare Diego. Un idolo per i tifosi e per tutti i calciatori azzurri.

Potrebbe anche interessarti