Insigne, niente stangata. Per il Giudice Sportivo solo un turno e la multa

Insigne BarcellonaNiente stangata per Lorenzo Insigne a seguito dell’espulsione rimediata domenica sera nella sconfitta contro l’Inter: il capitano del Napoli ha ricevuto infatti un solo turno di squalifica. Il Giudice Sportivo ha però sanzionato il 10 della nazionale italiana con 10 mila euro di ammenda.

Lorenzo Insigne domenica scorsa è stato espulso al minuto 71 per aver letteralmente mandato a ca***e l’arbitro Massa, ma per fortuna non ha subito nessuna stangata. Il direttore di gara non ha lasciato correre il comportamento ritenuto eccessivo. A quel punto il Napoli è rimasto in 10 e con un rigore a sfavore. La gara è stata praticamentestravolta da quel minuto in poi.

Un match che il Napoli poteva portare a casa con almeno un pareggio. Gli azzurri infatti hanno avuto numerose occasioni. Solo un grandissimo Handanovic è riuscito a bloccare le sortite offensive della squadra di Gattuso. Proprio l’allenatore azzurro però ha espresso tutto il suo disappunto per l’espulsione del suo capitano, così come tanti altri. Secondo l’ex Milan, infatti, è incredibile dare un rosso per un episodio del genere, dato che si verificano praticamente a ogni partita.

Ora però il Napoli deve guardare avanti: domenica sera giocherà all’Olimpico contro una Lazio agguerrita. Per Mister Gattuso non sarà semplice, visto che non potrà contare sui vari Insigne, Osimhen e Mertens. Insomma domenica sera sarà un match molto delicato, ma è proprio in queste situazioni che emerge il vero carattere degli scugnizzi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più