Morto il Dott. Emilio Acampora: era il medico del Napoli ai tempi di Maradona

acampora medico napoliMondo del calcio in lutto. E’ infatti morto all’età di 91 anni, il dott. Emilio Acampora. Una figura storica del Calcio Napoli dato che per anni era stato il medico sociale arrivando a curare anche Diego Armando Maradona. Con lui la squadra azzurra vinse i due scudetti e la Coppa Uefa.

MORTO ACAMPORA: LO STORICO MEDICO SOCIAL DEL NAPOLI

Tantissimi sui social i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa. Scrive il Calcio Napoli in un tweet:

“La SSC Napoli esprime profondo cordoglio per la scomparsa del dottor Emilio Acampora”.

Mentre il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Ottavio Lucarelli, lo ricorda con una foto in bianco e nero dell’abbraccio tra Maradona e Acampora e scrive sul suo profilo Facebook:

“Il medico del Napoli, il medico degli scudetti e della Coppa UEFA. A 91 anni ci ha lasciato Emilio Acampora , fratello del nostro collega Romolo a cui vanno le nostre condoglianze. Il medico di Maradona e De Napoli, il medico che nelle ore prima della finale di Coppa UEFA mise in piedi il grande Careca dopo un violento febbrone. In panchina e a bordo campo Emilio Acampora era un’istituzione del grande Napoli”.

Per i suoi 90 anni, ‘Il Mattino’ aveva deciso di raccontare un aneddoto che riguardava questo medico gentile dai capelli bianchi. Maradona infatti un giorno decise di scrivergli una dedica particolare su una sua foto: “Al mio grande idolo“. Acampora infatti quando el pide de oro gli chiese perché non si offendesse dei continui cori razzisti dei tifosi veronesi, il medico del Napoli rispose: “Sai, mi lavo tutti i giorni“. Un professionista, fuori e dentro dal campo di gioco.

 

Potrebbe anche interessarti