Disastro Napoli, Maradona Jr sofferente: “È difficile persino dormire”

maradona jr napoli

Napoli – Maradona Jr scrive un messaggio d’amore alla squadra. Il calcio è gioia e dolori, passione ed eterno amore per i propri colori. Una partita di calcio può cambiare l’umore non solo di qualche ora, nemmeno di una giornata, ma di un’intera settimana. Ieri la palpitazione per l’ultima partita della stagione si percepiva aleggiare tra le strade di Napoli. Si sapeva che sarebbe stata una partita difficile ma nessuno immaginava così tanto. A deludere più si qualsiasi cosa, a far infuriare i tifosi, è stato l’atteggiamento in campo dei giocatori.

La disfatta del Napoli

Impauriti dal primo all’ultimo minuto non hanno mai mostrato la forza e il carattere di voler portare a casa la partita – cosa successa contro la Fiorentina. Dopo il gol segnato si è pensato ad una partita in discesa e invece il Napoli ha sofferto ancora prendendo un gol con un lancio di 80 metri che ha bucato la difesa. Una sofferenza per il popolo azzurro che sui social si è scatenato puntando il dito contro i giocatori, il mister e anche il Presidente De Laurentiis.

C’è però chi, nonostante la delusione del momento, ha cercato di stare vicino ai colori azzurri del Napoli: parliamo di Diego Armando Maradona Jr. Il figlio del Pibe de Oro al fischio finale della partita, sul proprio profilo Instagram, ha scritto una dichiarazione d’amore alla squadra azzurra. Dichiarazione di impulso e sofferenza, dolore e passione per i colori della propria città che un risultato amaro non potranno mai cancellare.

Il messaggio di Maradona Jr

Tra innamorati è così, ci sono notti dove è difficile persino dormire. Ma io ti amo lo stesso anzi, ti amo sempre di più“.

Potrebbe anche interessarti