Il Corriere risponde ad ADL: “Parla per antipatia. Già con Gattuso smentì, poi…”

De LaurentiisRinnovo Koulibaly, botta e risposta tra il Corriere dello Sport e la Società Sportiva Calcio Napoli. E’ di ieri la notizia lanciata dal quotidiano sportivo della probabile partenza del difensore senegalese in direzione Parigi o Londra, sponda Chelsea. Secondo il giornale tra i più letti in Italia Aurelio De Laurentiis avrebbe offerto a Koulibaly un’offerta di rinnovo con ingaggio dimezzato rispetto a quanto attualmente percepisce.

LA SMENTITA DEL NAPOLI

A questo articolo non si è fatta attendere la risposta ufficiale del Napoli che smentisce categoricamente la notizia con una nota ufficiale apparsa sul sito del club:

Il Calcio Napoli non comprende come un editore attento quale Amodei possa consentire che Fabio Mandarini scriva sul Corriere dello Sport che la SSC Napoli abbia offerto a Koulibaly la metà di quello che guadagna, ovvero 3 milioni. Queste sono falsità che possono destabilizzare l’ambiente e creare inopportune negatività in una trattativa di prolungamento di contratto.

LA REPLICA DEL CORRIERE DELLO SPORT

In via ufficiosa, invece, arriva la replica del Corriere Dello Sport tramite la voce del giornalista Antonio Giordano che ai microfoni di Radio Marte, interpellato sulla vicenda, risponde così:

«La notizia di un ingaggio dimezzato l’hanno riportata in tanti, noi lo raccontiamo da diverso tempo. A De Laurentiis evidentemente sfugge questo particolare e parla per antipatia nei confronti di chi ha scritto il pezzo. Antipatia che è a giorni alterni, tra l’altro. A gennaio 2021 si parlava del futuro di Gattuso, scrivemmo che era a rischio e il Napoli smentì. Poi si venne a sapere che De Laurentiis aveva contattato già Spalletti per sostituire Gattuso».

Se vuoi rimanere aggiornato sulle vicende del Napoli su facebook segui la pagina CalcioNapoliVesuviolive

Potrebbe anche interessarti