Koulibaly gela il Napoli: “Futuro? Non voglio mentirvi, non so cosa accadrà”

koulibaly futuro napoliTerminato il campionato e in attesa del ritiro estivo, molti giocatori sono con le rispettive Nazionali. A Napoli si parla tanto del mancato rinnovo di Mertens e delle numerose offerte che sono arrivate per i suoi big, in primis Osimhen e Koulibaly. Insomma il calciomercato è ormai entrato nel vivo tra scoop e presunte email ‘segrete’ di richieste al club da parte del belga e rese pubbliche.

KOULIBALY GELA IL NAPOLI: LE PAROLE SUL SUO FUTURO

Ora è il centrale difensivo senegalese a spaventare i tifosi azzurri e a mettere una pulce nell’orecchio al presidente De Laurentiis parlando di rinnovo. Impegnato con la Nazionale per le qualificazioni nella prossima Coppa d’Africa, Koulibaly ha risposto alle domande dei giornalisti sul suo contratto col Napoli, in scadenza il prossimo anno e quindi del suo futuro prossimo:

Non voglio mentirvi, non so cosa accadrà nel mio futuro. In questo periodo in Nazionale non ho avuto modo di parlare con nessuno della questione, ero concentrato solo su queste due partite. Ora passerò qualche giorno di vacanza qui in Senegal, durante l’anno è sempre molto complicato, una volta in Europa vedremo cosa accadrà“.

Poche parole che mettono in ansia i supporter azzurri e che seguono le parole pronunciate da Spalletti che aveva fatto capire come sul giocatore fossero arrivate offerte importanti:

“Koulibaly è un simbolo del Napoli, se non vuole più esserlo deve deciderlo lui. Noi vogliamo che Kalidou resti, ma non posso obbligare nessuno”.

GRANA MERTENS

Altra grana da risolvere al più presto è quella che riguarda il rinnovo di Mertens. Il giocatore ha più volte dichiarato di voler restare a Napoli ma è stato accusato velatamente dal numero uno azzurro di pensare al vil denaro insieme al suo compagno di squadra Koulibaly. Si cerca un punto d’incontro tra domanda e offerta.

Potrebbe anche interessarti