Probabili formazioni e dove vedere la partita di Champions League Ajax-Napoli: diretta tv e streaming

Ajax Napoli
Foto Ciro Sarpa – Ssc Napoli

Domani sera, martedì 4 ottobre, torna la Champions League con la sfida tra Ajax e Napoli che si gioca all’Amsterdam Arena con inizio alle 21. La squadra di Spalletti si trova in testa al girone A con gli olandesi, il Liverpool e il Ranger. Dopo la bella vittoria in campionato contro il Torino allo stadio Diego Armando Maradona, gli azzurri provano a conquistare altri tre punti fondamentali per la competizione europea.

Dove e come vedere Ajax-Napoli: diretta esclusiva streaming

La partita di Champions Ajax-Napoli non sarà trasmessa in chiaro da Canale 5 (ci sarà invece Inter-Barcellona). Si potrà quindi vedere la gara degli azzurri solo su Sky Sport Arena (numero 204 del satellite) e Sky Sport (253 del satellite). Inoltre come nelle precedenti sfide, la partita è trasmessa in diretta streaming su Mediaset Infinity, NOW Tv e Sky Go. Basterà avere una connessione internet, un’app o una smart tv ed essere abbonati. Amazon Prime Video invece trasmetterà in diretta esclusiva la sfida di mercoledì 5 ottobre tra Chelsea e Milan.

Probabili formazioni di Ajax-Napoli

Spalletti punta all’undici che bene ha fatto fino ad ora senza dimenticare i tanti impegni tra Nazionali e coppe. Politano infatti è uscito anzitempo nella partita contro il Torino per crampi, al suo posto pronto a giocare Lozano (preferito a Elmas). In attacco spazio a Raspadori reduce da un momento d’oro con l’Italia mentre confermassimo in avanti è il georgiano Kvara. A centrocampo Anguissa dopo la doppietta contro i granata è sicuro di un posto da titolare mentre in panchina potrebbe sedere Mario Rui per fare spazio a Oliveira.

Questi gli 11 in campo del Calcio Napoli e degli olandesi

AJAX (4-3-3): Pasveer; Rensch, Timber, Magallan, Blind; Berghuis, E. Alvarez, Klaassen; Tadic, Kudus, Bergwijn. Allenatore: Alfred Schreuder

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mathias Olivera; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Raspadori, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti


Potrebbe anche interessarti