Video. Napoli-Palermo, per ben due volte gli azzurri vittoriosi al fotofinish

napoli palermo 1

Questa sera al San Paolo, poco più di 20000 spettatori assisteranno alla sfida tra Napoli e Palermo, una gara che negli anni passati ha regalato emozioni al cardiopalma, con due vittorie del Napoli ottenute nei secondi finali.  Nella prima stagione di serie A, in una domenica di metà Marzo,  il derby del Sud sembrava destinato al risultato di zero a zero, ma al minuto 93 Sosa spizza per Lavezzi che con un colpo di genio serve Hamsik che di testa fece esplodere i  50.000 del San Paolo. Era il Napoli di Edy Reja, quello che nel primo anno di serie A aveva battuto al San Paolo le tre grandi del nord: Juve,  Inter e Milan.

Due anni e mezzo più tardi, nel dicembre del 2010,  va di scena al San Paolo una delle gare più emozionanti della gestione Mazzarri. Il Napoli di Lavezzi, Hamsik e Cavani è inaspettatamente in lotta per un posto Champions, e il Palermo di Delio Rossi rappresentava ancora un avversario molto temibile, con Sirigu e Pastore che facevano  parte della rosa palermitana. Delio Rossi si presentò al San Paolo con il 3-5-2, riuscendo a chiudere tutti gli spazi per gli azzurri  che cercavano una vittoria per non far scappare la Juventus in classifica. Anche in quella  occasione tutto sembrava presagire ad uno scialbo zero a zero, ma a dieci secondi dalla fine arriva il gol che non ti aspetti : Cavani solo davanti a Sirigu invece di tirare in porta per il più atteso dei gol dell’ex, serve Maggio che a porta vuota rischia di non depositare la palla in rete, ma per fortuna degli azzurri Sirigu fu costretto a raccogliere la sfera infondo alla rete.

Sembra trascorso un secolo da quel Napoli che non lottava mai fino all’ultimo secondo, eppure lo scorso anno di questi tempi, stavamo esaltando il Napoli per il superlativo inizio di campionato e per la vittoria in Champions League col Borussia Dortmund. Questa sera conterà solo vincere per provare a ripartire dopo gli scivoloni col Chievo e Udinese: non importa come ma bisognerà portare a casa i tre punti, anche con un gol in pieno recupero.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Prrfbr3rZdQ[/youtube]

 

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=7FjwJR1IZn0[/youtube]

Potrebbe anche interessarti