Cannavaro contro le proteste azzurre: “…il campionato non è falsato!”

Cannavaro sulle proteste del Napoli: "l'ambiente napoletano è eccessivo..."

Strano ma vero, con il passare dei giorni sembra che l’argomento critiche del Napoli ai danni dell‘arbitraggio di Calvarese continua ad essere di moda ed altre voci si aggiungono al coro.

Questa volta a voler dire la loro sono due ex azzurri, Pierpaolo Marino e Paolo Cannavaro. L’ex dg azzurro Pierpaolo Marino, ha rilasciato la seguente dichiarazione : “La violenza delle critiche è inaccettabile, la stagione del Napoli non sarebbe stata salvata da quell’episodio”. Forse è vero, la stagione del Napoli, non si sarebbe salvata per quel singolo episodio, ma siamo certi che a parti inverse loro non si sarebbero lamentati per i tre punti persi in modo ingiusto che gli sarebbero stati utili?

Ciò che però è in qualche modo un po’ inaspettato, forse, è il commento dell’altro ex azzurro, Paolo Cannavaro, l’ ex capitano nonché bandiera del Napoli. Cannavaro, si è schierato contro il Napoli ed anche se ha ancora fortemente impresso nella mente il ricordo degli anni passati in azzurro, valutando gli eventi in base alla sua esperienza ha rilasciato la seguente dichiarazione: “L’ambiente napoletano è eccessivo tanto nella gioia quanto nel dolore, siamo fatti così ma il campionato non è falsato”.

Purtroppo sembra proprio valere il detto “lontano dagli occhi, lontano dal cuore”, due ex azzurri, ormai via da Napoli, valutano gli episodi sotto una luce diversa.

 

 

Potrebbe anche interessarti